Giugno a Labin e Rabac (Albona e Rabaz)

Visite notturne della città vecchia di Labin

Ogni martedì tra il 13 giugno e il 12 settembre andate a scoprire i segreti del centro storico di Labin nel corso di una visita guidata gratuita disponibile in croato, inglese, tedesco e italiano. Accompagnati da una guida che indossa la divisa da minatore, scoprite tutti i dettagli legati alla rivolta dei minatori locali e al celeberrimo sciopero conosciuto quale Repubblica di Labin, mentre le sue colleghe con indosso l’abito della dea locale Sentona, protettrice dei viaggiatori, vi faranno conoscere il passato dei Liburni e vi sveleranno i segreti e le leggende medievali dei palazzi nobiliari. Venite a conoscere l’eccitante vita del teologo Mattia Flacio Illirico, il più stretto collaboratore del riformatore protestante Martin Lutero, ma anche quelle, altrettanto interessanti, della locale socialista Giuseppina Martinuzzi e di Josip Belušić, l’inventore del tachimetro. Scoprite tutto sulla creazione del percorso minerario nel Museo civico, situato nel palazzo barocco Battiala-Lazzarini, e alla fine della visita assaggiate dei prodotti autoctoni istriani davanti al palazzo Negri.

La visita inizia alle ore 21.30 di fronte al punto informativo nel centro storico e si conclude alle ore 23 davanti al palazzo Negri

 

Il Lifestyle istriano, Rabac, il 16, 23, 30 giugno

La fiera dei prodotti fatti a mano e di quelli gastronomici, locali e regionali, vi offrirà pure quest’estate, ogni settimana da giugno a settembre, la possibilità di godervi molti momenti piacevoli in Riva a Rabac. Assaporate e acquistate i prodotti tipici della gastronomia istriana: gli oli di oliva pluripremiati a livello mondiale e i vini locali, le prelibatezze di carne, dal prosciutto (crudo) istriano alle salsicce, i formaggi della migliore azienda agricola familiare in Croazia, le confetture e i succhi naturali. Venite a conoscere la tradizione della lavorazione della ceramica nell’area di Labin, rilassatevi con i prodotti profumati a base di lavanda, scegliete i souvenir originali fatti a mano e godetevi le canzoni evergreen eseguite dal vivo.
Riva Rabac dalle ore 20 alle 23

 

Il Carnevale estivo, Rabac, il 17 giugno

Festeggiate l’arrivo dell’estate e il 35.esimo compleanno del gruppo carnascialesco di Labin “Labinjonska kompanija – domoća folšarija”, conosciuto anche come la Falseria albonese, al tradizionale Carnevale estivo a Rabac. Venite a partecipare all’evento organizzato dallo stesso gruppo e all’allegro corteo delle maschere provenienti da diverse parti della Croazia e dall’estero. Il programma con i costumi variopinti e l’allegra musica dal vivo inizia alle ore 19.30 di fronte agli alberghi nella baia di Maslinica e continua sul lungomare, lungo la costa, con il canto e il ballo, finché non si raggiunge la parte principale della riva. Qui, accompagnati dalle percussioni, dalla fisarmonica e dalla banda d’ottoni, i gruppi presenteranno le loro maschere, le coreografie e i programmi di intrattenimento, dopodiché si terrà un ballo in maschera sul terrazzo dell’albergo “Marina”.

 

L’esposizione „Montraker“ Edo Murtić, Galleria civica Labin, 30 giugno – 4 agosto

Quest’estate cogliete un’occasione unica e visitate a Labin una mostra con alcune delle migliori opere del grande artista croato Edo Murtić. Questo pittore, grafico, scenografo teatrale e accademico è diventato famoso in tutto il mondo con i suoi murales e i mosaici sui quali potete persino passeggiare nel Parco sculture a Dubrova (all’ingresso nella città di Labin) e che fanno parte del progetto artistico della Strada bianca. Le opere di Murtić si trovano in molte collezioni private e pubbliche in diverse parti del mondo, per cui non perdete l’occasione di vedere dal vivo il lascito artistico di questo grande personaggio dell’arte croata.
Orario di apertura: da lunedì a sabato 10 – 14 e 17 – 20
Chiuso la domenica.
Indirizzo: 1. Maja 5, Labin
T +385 52 852 123
galerijalabin@gmail.com

 

La trattoria “Rogočana bed & breakfast”

La famosa trattoria “Rogočana” vi accoglierà quest’estate con una nuova piscina di 10 metri e un indimenticabile panorama dell’idillio rurale dell’area di Labin. Troverete questa tipica trattoria istriana, che vanta una lunga tradizione nella preparazione delle specialità locali, a soli 3 km dal centro storico di Labin, nella tranquillità della campagna istriana. Qui le ricette di famiglia si custodiscono con cura e, con gli ingredienti di provenienza locale e la verdura selvatica, diventano delle vere e proprie delizie per il palato. In tutti questi piatti, tra cui la minestra di farro e verdure, il risotto agli scampi e al finocchio marino, le prelibatezze a base di carne con salvia e i krafi (ravioli locali) di Labin, troverete i sapori delle cucine delle nostre nonne. Gli ospiti hanno a disposizione pure mountain bike gratuite, con le quali è possibile fare un bel giro attraverso i prati e i boschi circostanti o scendere fino alle spiagge più vicine, raggiungibili in macchina in circa dieci minuti.
Trattoria Rogočana bed & breakfast
Rogočana 1, Labin
T +385 52 852 576
konoba.rogocana@gmail.com

 

La festa “Petrova” – il concerto della band “Crvena jabuka”, Labin, il 1.mo luglio

La tradizionale festa locale “Petrova” propone pure quest’anno un ricco programma di intrattenimento. Oltre all’inaugurazione della “Labin Art Republika”, la manifestazione culturale estiva centrale dell’Istria orientale, in programma pure lo Slancio imprenditoriale della Città di Labin con la presentazione degli imprenditori, degli artigiani e delle aziende agricole familiari di tutta la Croazia. La Galleria degli oli di oliva attirerà anche questa volta i buongustai, come pure i migliori olivicoltori e produttori di vino dell’Istria e di Labin. Dopo le esibizioni dei membri dei gruppi folcloristici, delle locali associazioni artistico-culturali e delle star tra i giovani cantanti dell’area, il culmine della serata sarà il concerto del gruppo croato “Crvena jabuka”.
Città vecchia di Labin alle ore 20