Giugno a Labin e Rabac (Albona e Rabaz)

Visita notturna del centro storico di Labin

Ogni martedì dal 12 giugno all’11 settembre alle ore 21.30 inizia questa visita guidata al centro storico di Labin. Scoprite i segreti di Labin accompagnati da una guida che indossa la divisa solenne del minatore, che vi racconterà tutto sulla celeberrima Repubblica di Labin e sulla storica rivolta dei minatori. Le sue colleghe, ciascuna delle quali indosserà l’abito della dea Sentona – la locale protettrice dei viaggiatori, vi porteranno in un viaggio nel passato, nell’epoca dei Liburni, attraverso i segreti medievali e le leggende dei palazzi nobiliari come il palazzo barocco Battiala-Lazzarini, che ospita il Museo popolare, assieme al suo percorso dedicato al passato minerario del luogo, allestito nel seminterrato dell’edificio. Vi faranno conoscere pure l’interessante vita del noto teologo di Labin, Mattia Flacio, conosciuto come il più stretto collaboratore del riformatore protestante Martin Lutero. La visita termina alle ore 23, con la degustazione dei prodotti istriani autoctoni nella Galleria di arte e gastronomia nel palazzo Negri. La visita è gratuita e si svolge in croato, inglese, tedesco e italiano.

 

Lifestyle istriano – handmade & gourmet fair, Rabac, il 15, il 22 e il 29 giugno

Godetevi pure quest’estate, ogni venerdì in Riva, nella parte centrale di Rabac, i prodotti autoctoni dell’Istria nel corso della tradizionale fiera dei manufatti artigianali e dei prodotti gastronomici conosciuta con il nome di “Istarski lifestyle” (Lifestyle istriano). Tra i prodotti da assaggiare e da portare a casa vi attendono gli oli di oliva premiati a livello mondiale e diversi vini locali. Alla fiera troverete pure delle delizie a base di carne, come il prosciutto (crudo) istriano, le salsicce istriane o la lombata di maiale, oltre a succhi e confetture caserecci, ai formaggi di capra, a cui si aggiungono molti altri prodotti. Rilassatevi durante un programma musicale con brani evergreen eseguiti dal vivo. Abbandonatevi ai profumi inebrianti dei prodotti a base di lavanda e tornate a casa con uno dei souvenir originali fatti a mano.
Riva a Rabac, dalle ore 20 alle 23

 

Il Carnevale estivo – Rabac, il 16 giugno

Anche quest’anno il tradizionale Carnevale estivo a Rabac farà ballare i visitatori in Riva e sul lungomare. I padroni di casa sono i membri della locale compagnia carnevalesca “Labinjonska kompanija – domoća folšarija”, nota anche come la Falseria albonese, i quali saranno a capo di un corteo internazionale delle maschere durante la sfilata che partirà alle ore 19 davanti agli alberghi nella baia di Maslinica. Oltre ai membri dell’Orchestra cittadina, suonatori di ottoni e percussioni, cui si aggiungono pure alcuni fisarmonicisti, l’allegro corteo sfilerà sul lungomare fino alla parte centrale di Riva, dove si terrà la presentazione dei gruppi mascherati, con le performance preparate dalle maschere stesse. In seguito si terrà il tradizionale ballo in maschera, che durerà fino a notte inoltrata.

 

La festa “Petrova” e l’inaugurazione della “Labin Art Republika”, Labin, il 30 giugno

Venite nel centro storico di Labin a godervi la festa popolare “Petrova” con la quale si celebra, come ormai da tradizione, la festa dei santi Pietro e Paolo, come pure l’inizio dell’estate. Già nell’antichità i giorni più lunghi dell’anno erano ideali per l’organizzazione di un evento come quello conosciuto a livello locale quale “Samonj”, ossia di una sagra alla quale si vendevano i prodotti locali dell’area di Labin e delle altre parti dell’Istria. La conclusione di buoni affari era sempre festeggiata con vino e divertimento, mentre la festa “Petrova” era conosciuta pure quale sagra alla quale i ragazzi del luogo acquistavano dagli orefici e dagli esperti nell’arte della filigrana gli anelli di fidanzamento per le loro fidanzate. Il programma inizia alle ore 20 con un’esibizione dei membri delle società folcloristiche, delle giovani promesse tra i cantanti di Labin, un’esibizione di Mauro Staraj e un concerto della star della serata, il cantante Dražen Zečić. Alle ore 22 inizia l’inaugurazione solenne della 16ᵃ “Labin Art Republika” (Repubblica artistica di Labin (Albona), LAR), ossia della centrale manifestazione culturale estiva dell’Istria orientale, l’avvio della quale si avrà nel momento in cui da uno dei balconi del Museo popolare sarà fatta sventolare la bandiera della LAR. La festa continuerà fino a notte fonda con musica dal vivo nella piazza della Pompa (Špina).

 

L’Estate classica, Labin, il 30 giugno

L’inaugurazione della “Labin Art Republika” vedrà pure la prima serata dell’Estate classica di Labin. Durante luglio e agosto potrete godervi un ricco e variegato programma di musica classica che inizia con un concerto dell’ensemble “Alisios Camerata” – Mia Elezović, pianoforte / Davorin Brozić, clarinetto / Vlatka Peljhan, violino, viola / Alja Mandič, violoncello. Tutti i concerti si tengono presso la chiesa parrocchiale della Natività della Beata Vergine Maria nel centro storico di Labin con inizio alle ore 21.

 

L’oleoteca “Oleum viride”

Quest’estate a Rabac non perdetevi l’occasione di visitare la nuova oleoteca “Oleum Viride” della famiglia Belić. In un ambiente elegante e moderno con una splendida vista sulla baia di Rabac e sugli oliveti, concedetevi il piacere di degustare e acquistare gli oli extravergine di oliva monovarietali e plurivarietali “Selekcija Belić” (Selezione Belić) dei coniugi Duilio e Bosiljka Belić, alcuni dei migliori olivicoltori in Croazia. Di recente la pluripremiata famiglia Belić, i cui oli già da anni ottengono i voti più alti nella prestigiosa guida “Flos Olei”, ha riconfermato la qualità dei suoi prodotti vincendo la medaglia d’oro per la busa al concorso internazionale “Olive Japan 2018”.
Oleoteka Oleum Viride Belić
Creska ulica 34, Rabac
Cellulare: +385 (0)99 833 0955 / (0)98 909 2523
Telefono: +385 (0)52 872 189
www.oleabb.hr
Orario di lavoro estivo:
Lunedì – venerdì: 10:00 – 17:00
Sabato: 10:00 – 15:00
Chiuso la domenica e nei giorni festivi