Luglio a Labin e Rabac (Albona e Rabaz)

Labin Jazz Festival, Labin, dal 5 al 8 luglio

Pure quest’anno nell’ambito della manifestazione estiva “Labin Art Republika” (Repubblica artistica di Labin) godetevi il “Labin Jazz Festival”, che inizia il 5 luglio con un concerto della Sezione jazz della locale Scuola d’arte “Matko Brajša Rašan”, alle ore 21.30. Venerdì 6 luglio è riservato a una vera delizia musicale – i più famosi brani rock della rinomata band istriana di fama internazionale “Atomsko sklonište” adattati a una versione jazz ed eseguiti dal gruppo “Atomic Jazz Istra”, con inizio alle ore 21.30, mentre alle ore 23 inizierà un concerto della band “Mikuljan & Razz Wind Factory”. A chiudere il festival saranno il 8 luglio la cantautrice Dina Rizvić, di Labin, conosciuta pure quale Norah Jones croata, con un concerto il cui inizio è fissato per le ore 21.30, e la “Circolo Di Jazzette Collective”, i cui membri si esibiranno con inizio alle ore 23.
Tutti i concerti si tengono nel centro storico di Labin, nella piazza della Pompa (kod Špine) e nella piazza principale della città vecchia, Piazza Tito.

 

Concerto della band “Psihomodo Pop”, il “Rabac Open Air Festival”, il 6 luglio

La leggendaria rock band “Psihomodo Pop”, che quest’anno festeggia i suoi 35 anni di attività, aprirà la seconda edizione del “Rabac Open Air Festival”. Venite a godervi il meglio del rock croato nel “Valamar The Beat Beach Club” a Rabac tra le ore 22 e le 24. In riva al mare, accanto alla spiaggia di Sant’Andrea, con cocktail, birre artigianali e tante buone vibrazioni, scatenatevi con i successi quali “Ramona”, “Sve će biti u redu” o “Bejbi”.
www.rabacopenair.com

 

Il “Rabac Open Air Festival”, Rabac, dal 16 giugno al 30 agosto

La seconda edizione del festival estivo con cui si celebrano la bellezza e i piccoli piaceri della vita propone in luglio quattro categorie di programmi. Nell’ambito dell’“Open Air Cinema” ogni lunedì, mercoledì e venerdì godetevi serate cinematografiche sotto le stelle con film per famiglie e di animazione in programma dalle 21 alle 23 nel parco tra l’hotel “Valamar Sanfior” e il lungomare. Sabato 28 luglio sul lungomare e nel parco sotto l’hotel “Valamar Sanfior”, dalle ore 20.30 alle 22, divertitevi assistendo a uno spettacolo teatrale interattivo destinato alle famiglie, ideato nell’ambito del progetto “Istra InSpirit” e incentrato su una battaglia tra pirati per un tesoro nascosto.
Il programma “Circus in the City”, eseguito dal “Cirkobalkan” ogni martedì, trasforma la località di Rabac in un circo all’aperto. Le vie vengono occupate da giocolieri, trampolieri, acrobati e mangiafuoco, mentre l’apice del programma consiste nell’esibizione finale dei partecipanti vicino al faro, sul lungomare sotto l’hotel “Valamar Sanfior”, in programma dalle ore 19.30 alle 22.
La domenica, nell’ambito del programma “Princess Ball”, potete entrare nel mondo fiabesco dei personaggi dei cartoni animati e ballare con un “vero” principe e una “vera” principessa sul lungomare e nel parco sotto l’albergo “Valamar Sanfior” dalle ore 19.30 alle 21.30.
Il mercoledì, in Riva e sul lungomare, vicino al caffè bar “Riva” e al ristorante “Capitano”, sotto “La Pentola” e sotto il “Movie Lounge Bar”, godetevi concerti street live dalle ore 20 alle 22. E ogni venerdì presso il “Sundance Beach Club” sotto il “Valamar Girandella Resort” a quattro stelle divertitevi al “Sundance Tribute Festival” con la “Amy Winehouse Tribute Band”, in programma dalle ore 21 alle 23.
www.rabacopenair.com

 

Il 6° Bio Market, Rabac, il 8 luglio

Nell’ambito della fiera dei prodotti biologici “Bio Market” in Riva a Rabac si presenteranno, già per il sesto anno consecutivo, i migliori prodotti biologici in Istria e in Croazia. Qui, godendovi il tramonto e una leggera brezza marina, assaggiate il cibo sano dei produttori biologici certificati provenienti da diverse parti della Croazia, ma anche quello dei membri del Gruppo d’azione locale dell’Istria orientale. Scegliete verdura fresca, olio di zucca e quello di oliva, miele, farina macinata a pietra, yogurt, formaggio, succo di aronia e mirtillo o pesche e sostenete la produzione biologica e la salvaguardia delle risorse ambientali.
Riva a Rabac dalle ore 18 alle 23

 

La 50.esima edizione della “Labinske konti”, Labin, il 28 luglio

La tradizionale manifestazione folcloristica amatoriale “Labinski konti” (I canti dell’area di Labin) celebra quest’estate un traguardo molto importante – il 50.esimo anniversario! Questa rassegna dei canti, delle danze e della musica tradizionale dell’area di Labin raduna già da mezzo secolo le società artistico-culturali dell’area di Labin e i loro ospiti. La società artistico-culturale “Rudar” di Raša (Arsia) e l’associazione “Ivan Fonović Zlatela” di Kršan (Chersano) sono i gruppi principali che si presentano nell’ambito della rassegna. Quest’ultima porta avanti la tradizione del fare musica con gli strumenti popolari: il meh (zampogna istriana), le sopele (oboe popolare), le dvojnice (flauto doppio) e le šurle (strumenti a doppia canna ad ancia semplice). A ciò si aggiunge il canto al sottile e al grosso, come pure il cosiddetto Ballo di Labin (Labinski tanac)... Venite a conoscere il folclore dell’area di Labin e a divertirvi godendovi i canti e le danze del luogo.

 

La magia gastronomica estiva del “Due Fratelli”

Scoprite i sapori originali del mare e dei monti dell’area di Labin nei nuovi piatti del ristorante “Due Fratelli” di Labin. Immersi in un’oasi naturale lungo la strada che collega Labin e Rabac e ammirando una bellissima vista sul centro storico di Labin, godetevi le nuove magie gastronomiche del giovane chef Toni Dragičević. Le acciughe affumicate servite su pietra, i gamberi marinati su ricotta istriana e spinaci con salsa di arancia cosparsa di olive essiccate o la tartare di branzino con crema di salvia e rosmarino – sono tutti antipasti che stuzzicheranno il vostro palato e vi inviteranno a scoprire la ricchezza dei sapori delle erbe aromatiche e del pesce fresco. Con i vini bianchi di Labin assaggiate le vongole in malvasia con bavette fatte in casa e polvere di barbabietola o il filetto di branzino su vellutata di zafferano. Per quanto riguarda il dessert, non potrete resistere ai fichi cotti in malvasia con alloro e salvia su ricotta con il crumble di fichi, ma nemmeno al gelato al cioccolato con formaggio grattugiato e olio di oliva di bianchera istriana “Oleum viride” della famiglia Belić.
Restoran Due Fratelli (Ristorante Due Fratelli)
Montozi 6, Labin
T +385 52 853 577
C +385 98 366 498, 098 334 030
www.due-fratelli.com