Aprile a Labin e Rabac (Albona e Rabaz)

Rapsodia gastronomica primaverile di Labin – Giornate dell’asparago e della seppia

Durante tutto il mese di aprile godetevi i sapori autentici della primavera assaggiando vari piatti autoctoni e moderni nell’ambito della Rapsodia gastronomica primaverile di Labin – Giornate dell’asparago e della seppia. In nove ristoranti – “Due Fratelli”, “Velo kafe”, “Kvarner” e “Ferali” a Labin, “Lino”, “Nostromo” e “Rapčanka” a Rabac, “Tomažići” a Nedešćina (Santa Domenica) e “Nando” a Trget (Traghetto) – potrete assaporare un menù primaverile con asparagi e seppie, oltre a un bicchiere di vino, tutto ciò a un prezzo di 140 kune. L’asparago istriano è il re della tavola primaverile e si utilizza per una serie di piatti tradizionali, per frittate, con fusi e i cosiddetti pljukanci (pasta tipica), come pure in abbinamento con il prosciutto istriano. È delizioso anche quando degustato come pesto per un antipasto con bruschette o in una salsa alle seppie. Le seppie dell’Adriatico sono una specialità dell’Istria sudorientale, dove si usano per il risotto al nero di seppia, ma anche per le ricette in umido con polenta e diversi ragù.
https://goo.gl/R2ERuZ

 

La gara “100 miglia dell’Istria”, Labin, 12. – 14. 4.

La più grande gara di lunga distanza in Croazia, “100 miglia dell’Istria”, parte della coppa trail mondiale (Ultra Trail World Tour), inizierà il 12 aprile, con partenza dal centro storico di Labin. Il percorso più esigente, ma anche uno dei più belli, “Red course”, inizia nella cittadina medievale di Labin e prosegue nelle aree dell’Istria orientale dalle quali si può ammirare una bellissima vista sulle isole del Quarnero, attraversando il Monte Maggiore e diverse vallate prima di giungere a Buzet (Pinguente), nei pressi della quale si trova la più piccola città in tutto il mondo, Hum (Colmo), e nella magica Motovun (Montona), terminando nella costa occidentale dell’Istria, a Umag (Umago). Venite a seguire e a far parte di questo indimenticabile spettacolo sportivo e turistico, al quale parteciperanno più di 2.000 concorrenti.
www.istria100.com

 

La 16ᵃ “Long Walk Day”, Labin, 20. 4.

Celebrate la Giornata della Terra partecipando alla tradizionale camminata lungo il Sentiero alpinistico di Labin tra Brseč (Bersezio) e Skitača (Schitazza). Dal percorso, i cui 40 km si snodano attraverso tutta la costa orientale della penisola istriana, si aprono dei bellissimi panorami sull’azzurro del Golfo del Quarnero, sulle isole di Cres e Lošinj (Cherso e Lussino), su Rabac e la sua baia, come pure su Labin. Il sentiero prosegue nei pittoreschi villaggi dell’area di Labin e prosegue fino all’altopiano di Skitača, da dove a volte è visibile persino una parte dell’Italia. Per partecipare alla camminata bisogna essere muniti di attrezzatura alpinistica standard e accessori per la protezione dal sole. Il tempo medio di percorrenza è di 12 ore, mentre dopo l’eccitante esperienza vissuta durante un’intera giornata di cammino i partecipanti possono godersi la cena e un programma di divertimento nell’atmosfera rilassata del rifugio alpino a Skitača gestito dalla Società alpinistica “Skitaci” di Labin, organizzatrice della “Long Walk Day”.
www.skitaci.com

 

La colazione di Pasqua, Rabac, 21. 4.

Venite a vivere le festività pasquali in riva al mare e a scoprire la locale tradizione della colazione di Pasqua. Domenica 21 aprile dalle ore 10.30 alle 11.30 in Riva a Rabac assaporate gli ingredienti della tradizione pasquale istriana: prosciutto cotto e uova, pinza istriana – pane dolce pasquale, formaggio, porro e crostoli. Come da tradizione, a rendere ancora più allegra l’atmosfera primaverile saranno i membri della società artistico-culturale “Rudar” di Raša (Arsia) con canzoni e danze popolari dell’area di Labin e i musicisti che eseguiranno diversi brani evergreen.

 

La corsa “Helter Skelter MTB Marathon”, Rabac, 27. 4.

Con più di 200 chilometri di percorsi ciclabili segnati, Rabac è un paradiso per i ciclisti, i quali ora possono partecipare a un nuovo evento ciclistico, alla corsa di mountain bike “Helter Skelter”. Si tratta della prima gara della serie “Husqvarna Adria Bike Series 2019”. L’evento deve il suo nome, tratto dal titolo dell’omonima canzone dei Beatles e il significato del quale è “sottosopra”, alla configurazione del terreno e all’attrattività degli itinerari che si snodano attraverso le aree rocciose della costa marina, il Bike parco nel bosco, i famosi single e flow trail, fino a raggiungere le cime dei monti che si trovano a 300 metri sopra il livello del mare. Ai tre percorsi adatti ai professionisti e ai ciclisti ricreativi, Epic, Classic ed Easy, se ne aggiungerà uno nuovo, quello riservato alla gara E-bike, che si terrà in Croazia per la prima volta. L’offerta comprende pure delle tariffe speciali per le iscrizioni last minute, per cui non perdete l’occasione di far parte del divertimento adrenalinico a Rabac, nella nuova mecca della MTB.
Informazioni e costi di iscrizione:
https://goo.gl/YH27jw

 

Terra Albona Primavera – gastro bike tour, Labin, 28. 4.

Date il benvenuto alla primavera partecipando alla gara cicloturistica e gastronomica “Terra Albona Primavera”. Oggi, a quattro anni dalla prima edizione di quest’appuntamento, che si tiene in primavera e in autunno, la “Terra Albona” è nell’Istria sudorientale la gara cicloturistica preferita da ricreativi e appassionati del ciclismo di tutte le età. La rotta passa attraverso i bei paesaggi di Labin e dei dintorni, comprendendo pure una visita alle aziende agricole a conduzione familiare, ai ristoranti con i piatti e le bevande istriane autoctone e alle cantine che offrono la degustazione dei migliori vini dell’area di Labin.
www.terra-albona.com